11 Settimana di Gravidanza al Terzo Mese

Undicesima settimana di gravidanzaCon l’undicesima settimana di gravidanza si è quasi al termine del terzo mese.
Il bambino continua a svilupparsi e giorno dopo giorno il suo aspetto cambia fino a farlo assomigliare al bambino che fra sei mesi nascerà.

A partire dall’undicesima settimana, poiché tutti gli organi principali si sono formati, probabilmente non si sviluperranno eventuali anomalie congenite nel feto.

La madre che, durante le settimane precedenti, ha sofferto di forti nausee, a partire da questa settimana, potrà godere di un certo sollievo. Ovviamente, questo non implica che la donna non avrà più nausee e vomito e che potrà mangiare tutto ciò che vuole.

Anche se questi sintomi diminuiscono la donna dovrebbe comunque evitare i grassi e i fritti, il tabacco e il fumo e i diversi odori e profumi, che potrebbero riscatenare questi disturbi.

Qualora non abbiate ancora eseguito gli esami del sangue, durante la visita ginecologica, il medico potrebbe consigliarvi di effettuare anche un test per la ricerca degli anticorpi contro virus dell’AIDS (o HIV). Il test non è obbligatorio, però sarebbe bene farlo al fine di garantire al bambino di non essere contagiato.

Si ricorda, inoltre, che il contagio può avvenire non solo per via verticale, cioè da madre a figlio durante il parto, ma anche con l’allattamento.

Recenti studi epidemiologici hanno dimostrato che circa il 20% dei bambini, che ricevono il latte da madri sieropositive, vengono contagiati.

Nel caso in cui, la donna risulti essere sieropositiva il medico prescriverà una terapia antivirale, non solo durante il periodo gestazionale, ma anche nei mesi successivi, rendendo così possibile l’allattamento al seno da parte delle madri con tutti i vantaggi che esso comporta.

D’ora in poi i segni della gravidanza diveranno sempre più evidenti e, quindi sarebbe bene prepararsi sia fisicamente che psicologicamente a queste mutazioni.

Psicologicamente, si consiglia di leggere libri sulla gravidanza oppure di consultare degli esperti, qualora si pensi di non essere in grado di accettare i vari cambiamenti che la gestazione porterà.

Dal punto di vista fisico, si consiglia di fare delle passeggiate all’aria aperta. Nel caso in cui viviate in città un consiglio è quello di passeggiare nei vari parchi cittadini, lontano dal traffico, dal rumore e dallo smog.

Uno sport consigliato durante la gravidanza è il nuoto e, nelle piscine di alcune città, si organizzano dei corsi solo per le future mamme.

Titolo articolo: Feto a 11 Settimane

Perché non condividi queste Info?

2 ragazze hanno risposto

  1. Purtoppo nel mio paese non organizzano dei corsi di nuoto specifici per le gestanti. Sono all’11° settimana di gravidanza e avrei voluto partecipare a questi corsi.

  2. Io non mi sono ancora informata se nelle piscine vicino casa mia fanno questi corsi, ma mi informerò presto.

Qual è la tua opinione?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *