4 Quarta Settimana di Gravidanza

  
  

Quarta settimana di gravidanzaSolitamente, durante la quarta settimana di gravidanza, la futura mamma inizia ad avvertire che stanno avvenendo dei cambiamenti nel suo corpo.

Durante questa settimana la donna potrà procedere con l’effettuare il test di gravidanza, in quanto i livelli di gonadotropina corionica (hCG) sono in questo periodo nettamente aumentati e, quindi, dosabili sia nelle urine che, ovviamente, nel sangue.

I test di gravidanza, attualmente in commercio, sono in grado di dosare i livelli di gonadotropina corionica nelle urine. Nel caso in cui il test dovesse risultare positivo, ovviamente la donna dovrà consultare il proprio ginecologo, il quale le fisserà una visita per eseguire ulteriori accertamenti e, qualora la gravidanza fosse accertata, per programmare esami e test cui la donna dovrà sottoporsi in questo periodo.

  
  

La gonadotropina corionica, essenziale perché la gravidanza proceda normalmente, è un fattore ormonale secreto dal sinciziotrofoblasto. È presente nel sangue già 8-9 giorni dopo l’ovulazione, poco dopo l’impianto della blastocisti a livello dell’endometrio.

La secrezione di hCG cresce rapidamente fino a raggiungere il suo picco tra la 10a e la 12a settimana di gravidanza. Raggiunto tale picco, la concentrazione di hCG inizia a diminuire fino ad arrivare ad un livello relativamente basso tra la 16a e la 20a settimana. Tale concentrazione sarà, poi, conservata per tutto il periodo gestazionale.

L’aumento dei livelli di hCG determina, anche, la produzione di quei caratteristici disturbi, che si osservano spesso in gravidanza. La donna può avvertire una sensazione di nausea e vomito, soprattutto la mattina, un bisogno più frequente ad urinare, una maggiore pesantezza a livello addominale, che potrebbe, anche, accompagnarsi a stipsi, sbalzi d’umore e stanchezza.

Lo sviluppo del bambino

Intorno all’ottavo giorno di sviluppo, il trofoblasto si è differenziato in due strati: uno strato interno, il citotrofoblasto e uno esterno, il sinciziotrofoblasto.

Anche le cellule della massa interna si differenziano in due strati: lo strato ipoblastico e lo strato epiblastico, a livello del quale si forma una piccola cavità, che andrà, successivamente, ad espandersi formando la cavità amniotica.

Dall’undicesimo giorno di sviluppo, la blastocisti è completamente inclusa nello stroma endometriale. Durante questo periodo si forma la circolazione utero-placentare: le lacune, presenti a livello del sincizio, si mettono in connessione con i sinusoidi, rappresentati dai capillari materni, permettendo così al sangue materno di entrare nel sistema lacunare.

Dal tredicesimo giorno, il trofoblasto è caratterizzato dalla comparsa di strutture villose. Si formano prima i villi primari, che al termine della terza settimana di sviluppo, daranno origine ai villi terziari o placentari definitivi.

Titolo articolo: Embrione a 4 Settimane

Pubblicato da il
Perché non condividi queste Info?

6 ragazze hanno risposto

  1. Ciao,
    sono incinta!!!Dopo mesi e mesi di tentativi, quasi non ci speravo più. Questa settimana ho avuto spesso la nausea, ma niente vomito. Spero che i sintomi non peggiorino.

  2. Chiara sono proprio contenta per te…Vedrai la gravidanza sarà un’esperienza che ti cambierà la vita!!

  3. ciao sono incinta, ultima mestruazione 1 novembre, ho un ciclo regolare di 28 giorni..ho fatto l’esame del sangue il 6 dicembre e beta hgc è 4300 miu/ml.
    ho 39 anni, è il primo figlio e ormai non ci speravo più!!!Adesso sono un po’ in ansia in attesa di vedere la ginecologa sabato. Spero vada tutto bene.

  4. da due mesi tentiamo con il mio compagno di avere un bambino. ancora niente. speriamo di avere la bella notizia fra qualche giorno. un grande abbraccio a tutte le nuove mamma.

  5. ciao, ho 32 anni e a novembre ho smesso di prendere la pillola perché stanca di “non avere figli”. Io e il mio uomo (che diventerà mio marito a maggio) abbiamo pensato di allargare la famiglia….e stamattina esito positivo al test!!!! Sono felicissima…e piena di dubbi!!!! Ciao a tutte e in bocca al lupo a tutte!!!!

  6. ciao a tutte ho 40 anni e già 2 piccole belve,una di 9 e uno di 6 e pensate un pò,mentre guardavo un film la sera di san Valentino ho sentito una sensazione stranissima…così all’improvviso, ho guardato mio marito e ho detto ” mi sa che sono incinta” e lui “hai ritardo?” “no mancano 2 settimane”, e..invece abbiamo il terzo in arrivo, dopo che ho regalato tutto!!!non ho più niente,però sono felice e frastornata!!! ah dimenticasvo da settembre ho ripreso il lavoro full time…

Qual è la tua opinione?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *